Cashless mode on. Un mondo senza il contante. Uno degli aspetti più importanti della digital transformation è rappresentata dall’arrivo incisivo dei bitcoin e delle criptovalute. L’invenzione del sistema di pagamento volatile che si fonda sulla crittografia e sul passaggio non mediato tra domanda-offerta ha portato al centro della realtà la blockchain, la tecnologia della catena di blocchi su cui si fonda la sicurezza del bitcoin. Blockchain e bitcoin saranno protagonisti nel programma di Heroes Meet in Maratea. Ecco dove.

Il denaro invisibile che fa rumore

Università della blockchain. La tecnologia più osservata del momento entra in accademia e arriva a Heroes attraverso l’Università Bocconi. Gli speaker Bocconi ricostruiranno in modo semplice tutto l’universo blockchain. La intro è affidata a Leonardo Maria De Rossi con Che cos’è la Blockchain?, un primo tratteggio dedicato alla tecnologia che ha rivoluzionato il mondo. Insime a Nico Abbatemarco, Leonardo affronterà poi bitcoin, blockchain e ICO in Bitcoin e altre applicazioni della blockchain. In Hand-on: progetta la tua blockchain, infine, verranno presentati i risultati dei lavori di progettazione pratica di una blockchain. Anche l’apprendimento diventa una catena di momenti.

Spiegare come la tecnologia della catena a blocchi sia ormai parte della quotidianità è compito di Blockchain EverydayIl panel coinvolge la CEO di Borsetta, Pamela Norton, l’artista Tatiana Moroz e Devie Mohan co-founder e CEO di Burnmark. Dall’arte, al lusso e al cibo, la blockchain sta costruendo percorsi di fidelizzazione tra aziende e utenti, potendo certificare per intero il percorso di originalità e genuinità di un bene.

Crypto Unveiled: le criptomonete dalla A alla Z

Un excursus che tocca tutte le determinazioni dell’universo Crypto nei tre momenti di Crypto dalla A alla z. Il primo panel, Crypto Unveiled, offre davvero una panoramica chiarificatrice su tutto ciò che è crypto, fino a raggiungere le tematiche critiche sul tema e a prospettarne il futuro sviluppo. Un tavolo tecnico che coinvolgerà Alfonso Santitoro, Andrea Medri, Luca Venturella e Tiziano Tridico nella discussione moderata da Gian Luca Comandini.

Del passaggio dalla volatilità di ICO e blockchain alla realtà e ai case histories italiani e internazionali di successo si parlerà in Investire in Crypto, panel moderato da Matteo Vena con Gian Luca Comandini, Francesco Redaelli, Alessandro Cadoni e Andrea Medri. Panel internazionale quello che coinvolgerà Miko Matsumura, Olga Feldmeier, Tanja Bivic e Gregor Zupanc su Blockchain for Business: the “new economy” killer is decentralized.  

Blockchain-reality: la tecnologia nel quotidiano

Mauro Cervini, professionista della finanza, racconta il passaggio tra finanza classica e criptovalute. Anche considerando il fattore dell’Intelligence economica in Un ponte tra finanza tradizionale, PMI, blockchain e criptovalute.

Un panel e un workshop per la catena a blocchi anche nella giornata del 22 settembre. La realtà immersa nella blockchain nel panel Blockchain nell’economia reale. Una discussione ricca di spunti e di case histories e moderata da Matteo Vena, tra Pamela Norton e Arianna Bonaldo. Il Workshop: dalla blockchain alle ICO offrirà invece una panoramica nazionale e internazionale sugli aspetti più tecnici della tecnologia, attraverso gli interventi di Alessandro Maria Lerro, Arianna Bonaldo, Giorgia Collina e Alessandro Scozzesi.

Non c’è alcun dubbio: lascerete Heroes Meet in Maratea con un gigantesco bagaglio di conoscenze. Ma poiché vogliamo esser certi che il bagaglio cresca, vi invitiamo a scoprire tutti gli appuntamenti del festival qui!

www.goheroes.it